10 app che semplificano il quotidiano dell’ufficio mobile
10 min

10 app che semplificano il quotidiano dell’ufficio mobile

Trasformare gli smartphone in un ufficio mobile con le app presentate in questo articolo. I dieci prodotti software presentati si distinguono dalla massa. Gli smartphone hanno bisogno di numerose applicazioni valide per renderli letteralmente idonei al lavoro anche in viaggio. Senza il loro aiuto, spesso non si va lontano.

1. Dragon Dictation – riconoscimento vocale senza tastiera

App Dragon DictationSpesso non è semplice digitare sui piccoli display degli smartphone. Il software per il riconoscimento vocale “Dragon Dictation” offre un valido aiuto. Nel 2011 è stato addirittura premiato alla CeBIT come la app migliore. Le sue prestazioni sono quasi incredibili: il testo desiderato viene dettato nel microfono dello smartphone e la app converte la voce in testo.

Questa app gratuita comprende le parole dette dall’utente. Il dettato è sino a cinque volte più veloce della digitazione tramite tastiera virtuale, promette lo sviluppatore. Questa indicazione è veritiera anche per quanto concerne la app, tuttavia qualche correzione nei vari paragrafi è sempre necessaria. L’applicazione per PC “Dragon Naturally Speaking”, sulla quale si basa questa app, può essere utilizzata ancora meglio dall’utente professionale. Apprende continuamente ed è in grado di abituarsi perfettamente alla propria voce e pronuncia. Inoltre, si possono anche archiviare espressioni specialistiche che la app non conosce.

Vantaggi: rispetto alla scrittura con tastiera (in particolare alla scrittura su touchscreen con lo smartphone), il dettato permette di risparmiare tempo, buon riconoscimento vocale: bassa percentuale di errori (la app funziona senza training preliminare), design accattivante, struttura ordinata, semplice installazione, disponibile in tedesco, inglese, spagnolo, italiano, francese e giapponese

Svantaggi: funzione limitata a 60 secondi (basta per un paragrafo, non adatta a testi lunghi), problema nel riconoscimento vocale di nomi, sigle, espressioni specialistiche e parole straniere, percentuale di errori relativamente alta in presenza di rumori di sottofondo, collegamento a internet necessario

iOS: gratis

2. Photoshop Express – elaborazione di immagini semplice e veloce

App Photoshop ExpressChi, per scopi privati o in ufficio, desidera modificare in modo semplice e rapido dei grafici, sarà soddisfatto della app “Photoshop Express” di Adobe: lo rendono possibile cursore e “correzioni One-Touch” automatiche. Con il software per fotografie si possono inoltre ritagliare immagini, modificare l’orientamento, regolare la luminosità e l’intensità dei colori e applicare diversi effetti. Anche la trasformazione in bianco e nero e diversi filtri fanno parte della dotazione di Photoshop Express. Nell’area utente si notano soprattutto i nuovi filtri con i quali potete ottenere velocemente degli effetti sorprendenti.

La app ha una dotazione ridotta rispetto alla versione originale di Photoshop. Tuttavia, chi scatta foto in viaggio e vuole modificarne le dimensioni, ritagliarle, rimuovere gli occhi rossi, aggiungere una cornice o schiarire l’immagine, con la app Photoshop Express è servito al meglio. In questo senso offre buone prestazioni ed è gratuita.

Vantaggi: app disponibile per Android, iOS e Windows Phone, non necessita di conoscenze nell’elaborazione delle foto (uso semplice e veloce con il cursore), struttura panoramica per un lavoro organizzato, interessanti filtri di nuova generazione per risultati professionali, collegamento ai social network (Facebook, Twitter, ecc.)

Svantaggi: funzioni ridotte rispetto al modello grande per PC, in parte importazione lenta di foto, la app non supporta strati fotografici e funzioni disegno

iOS: gratis (acquisti in-app)
Android: gratis (acquisti in-app)
Windows Mobile: gratis (acquisti in-app) 

3. Storebox – salvare e condividere i documenti online

App StoreboxCon Storebox  Swisscom offre un’alternativa alle comuni soluzioni memoria cloud. I dati sono salvati in centri di calcolo svizzeri che tengono conto delle disposizioni locali della protezione dei dati. Storebox è rivolto alle ditte e supporta diversi utenti. Così offre la possibilità di scambiare i dati all’interno del team. Ma funziona anche la condivisione con persone esterne senza che debbano avere un conto Storebox. Ciò che distingue Storebox da tanti altri provider è la funzione backup: i calcolatori d’ufficio si possono quindi mettere in sicurezza nel cloud. I prezzi per Storebox iniziano da 7.70 franchi per utente al mese.

iOS: gratis (conto Storebox necessario)
Android: gratis (conto Storebox necessario) 

4. Skyscanner – motore di ricerca per scovare i voli più economici

App SkyscannerSe viaggiate molto e dovete acquistare personalmente i biglietti aerei, non fatevi scappare la app “Skyscanner”. Quest’ultima confronta in modo rapido e gratuito milioni di rotte e voli delle principali compagnie aeree (sia i voli low cost che quelli delle compagnie tradizionali). Potete quindi confrontare i prezzi dei biglietti per un determinato giorno, una settimana, un mese o un anno; una particolarità straordinaria per il motore di ricerca per voli. È quindi possibile fare affari d’oro. A parte il volo più conveniente, la app trova anche hotel e autonoleggi a buon mercato.

Prenotare un volo in internet è per molte persone una tortura. Un presunto volo conveniente diventa caro per misteriose tasse di servizio presenti nell’ultima fase dell’operazione; pubblicità snervanti e offerte assicurative indesiderate sono difficili da eliminare. Con Skyscanner non incontrate questi problemi. Questo sito serve a scovare le offerte migliori. Gli utenti possono quindi essere certi di visualizzare solo offerte selezionate, già sottoposte a una verifica approfondita.

Vantaggi: motore di ricerca per voli con garanzia del miglior prezzo, ricerca flessibile per date di partenza diverse (giorno, settimana, mese o addirittura anno), organizzazione panoramica e semplice gestione, funzione di esplorazione per Paesi, adatta anche per alberghi e autonoleggi, eccellente servizio clienti e FAQ

Svantaggi: la funzione di ricerca non supporta voli open jaw, i risultati della ricerca non sono sempre aggiornati

iOS, gratis
Android, gratis
Windows Phone, gratis 

5. Tiny Scanner – la piccola app che scansiona tutto

App Tiny ScannerVolete scansionare un documento ma purtroppo non avete uno scanner a portata di mano. Vi aiuta “Tiny Scanner”. La app utilizza la fotocamera dello smartphone per scansionare documenti, foto o ricevute. Funziona anche con le foto dell’archivio fotografico dello smartphone. Registrate le scansioni, potete sistemarle nella fase successiva e salvare in tre gradazioni di colore diverse. È possibile anche selezionare una determinata dimensioni prestabilite (biglietto da visita, A4 ecc.). I documenti sono salvati come PDF e possono essere ad es. condivisi con gli altri tramite un archivio online.

Chi vuole creare in privato il proprio piccolo ufficio senza carta, dovrebbe essere soddisfatto. Naturalmente molti documenti vanno conservati nel formato originale (polizze assicurative, conteggi salariali ecc.). A ogni modo, “Tiny Scanner” permette di svolgere in digitale molto lavoro che viene fatto su supporti cartacei.

Vantaggi: riconoscimento automatico dei margini con filtro con livelli di grigio, scansione da archivio fotografico possibile, funzione di ritaglio e modelli di dimensioni integrati, scansione di documenti di più pagine possibile, upload su servizi Cloud possibile (costi di upgrade alla versione Pro: CHF 5.–)

Svantaggi: nessun riconoscimento del testo delle scansioni, la versione gratuita invia scansioni solo via mail, annotazioni, appunti e firme non possibili

iOS: gratis (acquisto in-app della versione Pro CHF 5.–)
Android: gratis (acquisto in-app della versione Pro CHF 5.–) 

6. Evernote – taccuino come promemoria

App EvernoteCome dice il nome, il punto di partenza per Evernote è stata la creazione di uno spazio per gli appunti nel quale li si potesse ritrovare in ogni momento e in ogni luogo. Con la app raccogliete i dati che non volete assolutamente dimenticare. Nei vostri appunti inserite testi, immagini, file audio o tabelle. Il taccuino digitale memorizza qualsiasi informazione volete avere a portata di mano su tutti i vostri dispositivi. La app è disponibile per tutti i sistemi operativi per smartphone. Nella versione base Evernote è gratis. Chi ha bisogno di più di 60 MB al mese o vuole accedere agli appunti da più di due dispositivi, non dovrebbe lasciarsi sfuggire la versione Plus o Premium. Queste costano 35 o 60 franchi all’anno e offrono 1 GB e 10 GB di volume di upload al mese.

Con Evernote potete annotare in ogni situazione idee, pensieri e appuntamenti importanti. Evernote è adatta alla memorizzazione veloce ed estemporanea di informazioni. La ricerca per testo libero rende la app una vera memoria universale.

Vantaggi: funzioni versatili, ottima gestione intuitiva, rapida ricerca degli appunti, accesso offline possibile, appunti condivisibili con i colleghi

Svantaggi: elenco poco panoramico degli appunti (elenco lungo), possibilità di modifica limitate, traffico di dati mensile limitato a 60 MB

iOS: gratis
Android: gratis 

7. Parla e traduci – l’interprete non serve più

App Parla e traduciChi viaggia all’estero senza conoscere la lingua del posto ha spesso bisogno di un interprete. Ma anche lo smartphone può fungere da interprete. La app “Parla e traduci” traduce nel cellulare le parole e le frasi pronunciate e fornisce la traduzione come testo e/o messaggio vocale. La app padroneggia 42 lingue con le quali potete comunicare in modo efficace ed efficiente in tutti gli angoli del mondo. Sulla schermata principale della app si può passare da traduzioni vocali a traduzioni testuali. La app riconosce il Paese nel quale vi trovate e modifica automaticamente la lingua in pochi secondi. Con questa app le barriere linguistiche non sono più un problema.

Rispetto ai prodotti della concorrenza, “Parla e traduci” è la app più semplice da usare ed è quindi adatta ai principianti. In viaggio all’estero o semplicemente come piccolo aiuto per una traduzione, la app sullo smartphone aiuta a trovare sempre le parole giuste, anche in viaggio.

Vantaggi: traduce sul cellulare in 42 lingue le frasi pronunciate, traduzioni testuali possibili in 100 lingue, la app fornisce risultati utilizzabili (il dialogo funziona abbastanza bene a seconda della lingua), riconoscimento vocale automatico con geo-localizzazione, cronologia delle traduzioni sempre disponibile, impiego di voce maschile e femminile possibile, velocità delmessaggio vocale in uscita regolabile

Svantaggi: non vengono proposte buone traduzioni per tutte le lingue, sintassi e vocaboli in parte sbagliati (le lingue vengono tradotte prima in inglese e poi nella lingua di arrivo), versione gratuita con numero di traduzioni limitato, upgrade alla versione Pro a CHF 15.–.

iOS: gratis, versione Pro CHF 15.– 

8. Asana – semplice gestione dei progetti

App AsanaAsana aiuta a pianificare progetti e compiti e vi aiuta a mantenere la panoramica in qualsiasi momento. La si può utilizzare per lavorare in team: a questo scopo offre un servizio davvero ottimo. Soprattutto i team formati da componenti sparsi in diversi Paesi possono organizzare la collaborazione in modo molto efficiente grazie ad Asana.

Vantaggi: lavoro in team virtuale con processi di lavoro veloci, lavoro di coordinamento ridotto come ad es. leggere le e-mail, svolgere una riunione sullo stato di un progetto ecc., per tutte le piattaforme (Android & iOS), gratuita per piccoli team fino a 15 persone, gerarchia: organizzazione/progetti/compiti (subordinati), guida Asana: FAQ complete con pagine ausiliari/video, allegati (commenti, immagini e documenti)

Svantaggi: nessun accesso offline, funzioni troppo complesse per principianti, protezione dei dati sensibili dubbia (servizio online USA)

iOS: gratis
Android: gratis 

9. WinZip – aprire in viaggio i file compressi

App WinZipChi riceve in viaggio un file Zip o Rar, sinora aveva pessime possibilità di vedere i contenuti sullo smartphone. Con la app “WinZip”, un classico dei programmi di compressione, è disponibile sui dispositivi mobili. Con l’applicazione si possono visionare con un tocco file ZIP presenti su siti web e nelle e-mail. I file possono essere copiati negli appunti o salvati localmente. I formati di file che WinZip può aprire e visualizzare in un pacchetto sono TXT, DOC, DOCX, XLS, XLSX, PPT, PPTX, RTF, PDF, KEY, Numbers, Pages, HTM, HTML, JSP, BMP, JPG, TIF, PNG, GIF.

Senza tante funzioni supplementari superflue, la app WinZip gratuita fa proprio ciò che deve. Apre allegati compressi o pacchetti ZIP sulle pagine web. Con WinZip sfogliate agevolmente anche diversi pacchetti ZIP in un allegato di un’e-mail. La prima versione app di WinZip fa una buona impressione anche se il produttore non offre ancora l’interfaccia in tedesco.

Vantaggi: aprire file Zip su siti web ed e-mail, copiare e salvare contenuti Zip o Rar, sviluppo ed esperienza di lungo corso, gestione semplice

Svantaggi: versione gratuita con pubblicità, servizi cloud disponibili solo nella versione Pro (CHF 5.–), nella versione gratuita non apre formati Rar, funzione di elaborazione non integrata

iOS: gratis, versione Pro CHF 5.–
Android: gratis (acquisti in-app) 

10. iCoyote – i problemi leati al traffico appartengono al passato

App iCoyoteSe per ragioni di lavoro si viaggia con l’auto, spesso si rimane intrappolati nelle code. La app “iCoyote” offre agli utenti avvisi in tempo reale su code, cantieri, incidenti e radar fissi e mobili. La app raccoglie le informazioni sul traffico tramite le segnalazioni della community. Ogni utente è nel contempo membro della community e può informare gli altri utenti di ciò che accade sulla strada. iCoyote vi assicura segnalazioni molto precise grazie ad algoritmi in background decisamente ottimizzati. Per quanto concerne il lato pratico funziona azionando pochi pulsanti. Il resto lo fa la app che rileva. valutando i dati GPS. la posizione precisa dell’accaduto e trasmette l’informazione agli altri utenti.

La app annuncia in modo dettagliato i pericoli imminenti e offre un’ottima regolazione per le impostazioni degli avvisi. Tuttavia, le numerose informazioni visualizzate contemporaneamente da iCoyote possono distrarre dalla guida; perciò la app va usata con prudenza.

Vantaggi: informazioni della community sul traffico in tempo reale, la app segnala radar, code e cantieri, tipo di segnalazione regolabile (segnale acustico, voce, immagine), utilizzabile in tutta Europa, primi 30 giorni gratuiti

Svantaggi: dopo un mese di periodo di prova costa CHF 10.– al mese, l’utilizzo delle app che segnalano i radar non è regolamentato in maniera chiara dal punto di vista legale, segnalazioni provenienti dagli utenti (scout) dell’app (comportamento di segnalazione molto diverso)

iOS: nell’App Store svizzero non disponibile
Android: gratis (acquisti in-app) 

 


Autori

Flavio di GustoFlavio Di Giusto, diplomato in economia aziendale SUP e Msc con indirizzo amministrazione aziendale, è un ricercatore del Centro di didattica innovativa (ZiD) della School of Management and Law (ZHaW) di Winterthur e insegna economia aziendale, ricerca e project management.

 

 

 

 

Patrik ScherlerPatrik Scherler, laureato in economia alla HSG, è docente di economia aziendale presso la School of Management and Law (ZHaW) di Winterthur e titolare della BENROX AG, con sede a Meilen/Zurigo, specializzata in coaching, consulting e connecting. Segue vari forum aziendali, gruppi di scambio esperienze e comitati consultivi e organizza workshop su strategia e posizionamento.

 

 

 


Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*

Leggete ora