Commedie romantiche o film d’azione?
3 min

Commedie romantiche o film d’azione?

Per feste all’insegna dell’intrattenimento

Godetevi le feste guardando i film più belli, impreziositi da tutto il fascino della sorprendente qualità UHD grazie Swisscom TV 2.0.

Free TV on Air

Grazie all’app TV Air, Swisscom ha trovato la soluzione per tutti coloro che mentre sono fuori casa non vogliono rinunciare al loro film preferito. Un’offerta gratis e senza vincoli!

Piera Cadruvi (testo), 23 dicembre 2016

Durante il periodo natalizio i pranzi in famiglia si susseguono. Si scartano i regali, si cantano canzoni di Natale e naturalmente si mangia in abbondanza. Nel frattempo nella confortevole atmosfera del salotto viene trasmesso un film natalizio. Ma i classici di Natale sono ormai un ricordo del passato. Secondo la statistica di Swisscom TV, lo scorso anno durante il periodo natalizio erano altri i tipi di film ad andare per la maggiore.

 

I film più visti dagli svizzeri a Natale

 

Lo Hobbit – La desolazione di Smaug

«Mamma ho perso l’aereo» e «Tre nocciole per Cenerentola» andavano bene una volta. Il film fantasy «Lo Hobbit – La desolazione di Smaug» prende il posto dei classici di Natale. Gli svizzeri tedeschi hanno scelto Bilbo Baggins, il drago Smaug e Gandalf. Gandalf è l’«elfo col bastone» dalla lunga barba grigia. Una delle tante perché per la trilogia de “Lo Hobbit” sono state incollate in tutto 263 barbe. Un numero ragguardevole, ma pur sempre inferiore di quello delle orecchie da elfo: per i tre film ne sono servite tra le 600 e le 800 paia. Lo sapevate?

Non-Stop

A Natale i romandi preferiscono l’azione. Lo scorso anno si è classificato al primo posto il thriller d’azione «Non-Stop» con Liam Neeson nei panni del protagonista. Il nordirlandese è praticamente un sinonimo di film d’azione: «Run All Night – Una notte per sopravvivere», la trilogia di «Taken» e «Unknown – Senza identità». Azione allo stato puro già in giovane età: l’attore iniziò a praticare la boxe a soli nove anni e in seguito vinse addirittura il titolo di campione nordirlandese. Successivamente decise di diventare insegnante, ma interruppe gli studi e si guadagnò da vivere come autista di muletto in un birrificio in cui si produceva la Guinness. Liam Neeson, davvero un uomo dai mille talenti.

La banda dei Babbi Natale

Il film di Natale preferito dai ticinesi è un vero classico: «La banda dei Babbi Natale». Nella commedia natalizia italiana i ruoli principali sono interpretati dal trio comico formato da Giacomo Poretti, Aldo Baglio e Giovanni Storti. Gli ultimi due si sono conosciuti alla Scuola di Mimodramma di Milano, mentre Giacomo Poretti si è unito più tardi. Quest’anno il trio festeggia 25 anni di attività. Non ci resta che augurare loro: Happy Birthday!

Partecipate alla discussione

Qual è il vostro film preferito tra quelli di Natale?

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*

Leggete ora