Guardiamola da vicino: cosa si nasconde nell’Internet-Box 3?
2 min

Guardiamola da vicino: cosa si nasconde nell’Internet-Box 3?

Il nuovo Internet-Box di ultima generazione targato Swisscom assicura la massima velocità mentre navigate o giocate online. Guardando più da vicino l’ultimissimo Internet-Box 3, possiamo scoprire cosa si nasconde dietro al nuovo router.

Come raggiungere il nuovo internet box

Semplice, sicuro e ultraveloce: ecco come descrivere l’Internet-Box 3, il nuovissimo router di Swisscom. I clienti esistenti possono acquistarlo a CHF 99.– anziché 299.–. I nuovi clienti invece potranno riceverlo gratuitamente con la stipula di un contratto inOne home Internet M o L.

L’Internet-Box 3 è il primo router al mondo che consente di navigare a 10 Gbit/s con la fibra ottica, ma che allo stesso tempo supporta anche le tecnologie in rame. Inoltre, dispone del nuovo standard WiFi-6 (802.11ax). Tutto ciò, abbinato alle porte Ethernet superveloci e alla possibilità di priorizzare i singoli apparecchi, offre una dimensione tutta nuova nel mondo della rete.

Marcel Burgherr, Head of Gateways presso Swisscom, ha sviluppato l’Internet-Box 3 insieme al proprio team e lo ha smontato con la massima professionalità per la Rivista Swisscom, in modo da spiegarci cosa si nasconde dietro a questa new entry. 

L’Internet-Box 3 sviluppato da Swisscom collega tutti gli apparecchi collegabili alla rete con la rete domestica e internet. Che si tratti di console per videogiochi, PC, televisori, apparecchi per lo streaming musicale, tablet, smartphone o altri apparecchi collegabili alla rete, l’Internet-Box 3 offre comunque le migliori larghezze di banda sia tramite WLAN che via cavo Ethernet.

Altri punti a favore dell’Internet-Box 3: WLAN per gli ospiti con password propria, stazione base di Telefonia Cordless Digitale Potenziata per cinque telefoni cordless in qualità HD, due collegamenti telefonici via cavo, funzione VPN per una connessione dati sicura, una funzione DynDNS per inoltrare gli indirizzo IP dinamici della rete domestica ai nomi di dominio statici, e ultima, ma non per importanza, la possibilità di installare, controllare e utilizzare il box tramite l’app Swisscom Home.

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*

Leggete ora