L’iPhone smontato
2 min

L’iPhone smontato

Swisscom Repair Center

Lo smartphone si è rotto? Vale la pena ripararlo, anche solo per salvare le risorse. Nei Repair Center, Swisscom offre riparazioni a prezzi fissi. Gli apparecchi difettosi vengono riparati entro le 24 ore, o addirittura entro 3 ore in caso di servizio Express.. Trova: Swisscom Repair Center

Felix Raymann (testo), Raphael Zubler (foto, video), Matthias Dobmann (smontaggio professionale), 14 dicembre 2017

Ci accompagna ogni giorno, ma è pieno di segreti. O sapevate forse com’è fatto il motore che fa vibrare l’iPhone? Oppure dove si trova esattamente il sensore di accelerazione e quanto piccolo è in realtà il processore responsabile di tutte le operazioni?

Il tecnico Matthias Dobmann ha smontato l’iPhone 6 nei suoi componenti per Storie. Dobmann è responsabile del supporto presso Mobiletouch SA dove ripara telefonini su licenza, inoltre lavora come consulente e formatore per Swisscom Repair Center.

Affinché non si trasmettano cariche statiche allo smartphone, si impiega il cosiddetto rivestimento ESD (electrostatic discharge). Quindi chi smonta il dispositivo indossa guanti e scarpe antistatici, e persino una maglietta in materiale antistatico. Per inciso, non è una buona idea provare a smontare a casa il cellulare: «Se l’apparecchio non viene aperto da una persona esperta con licenza, la garanzia decade», spiega Matthias Dobmann.

Making of

Lo smontaggio in progressione veloce.

Il grande smontaggio

Muovete il cursore sulle marcature blu o toccate il touch screen soprastante. Per i componenti non direttamente visibili viene mostrata l’ubicazione.

Read now