2 min

Smontaggio del telecomando TV

Swisscom TV 2.0

Swisscom TV 2.0 anticipa il futuro e offre servizi nuovissimi come Replay TV, app e funzioni multiscreen.

Felix Raymann (testo), Raphael Zubler (foto, video), Florian Wiederkehr (smontaggio professionale), 5 settembre 2017

L’umanista e filosofo József Tillmann identificò nel telecomando del televisore il diretto successore dello scettro regale, una sorta di «bacchetta magica». Una teoria non troppo lontana dalla verità, visto che questo potente apparecchio oggi consente di andare ben oltre il semplice zapping. Mentre i suoi antenati, come il leggendario «Lazy Bones» (in italiano: «pigrone») riuscivano solo a cambiare canale, i suoi discendenti in chiave moderna, come il Remote Control per Swisscom TV 2.0, integrano diverse funzioni multimediali e un riconoscimento vocale.

Ma non conta solo la funzionalità. La struttura del telecomando e le sue caratteristiche ergonomiche sono altrettanto importanti nello sviluppo del prodotto. Così, nel telecomando di ultima generazione per Swisscom TV 2.0 è stato applicato un peso aggiuntivo per valorizzare l’apparecchio. Dopotutto il telecomando è l’unico elemento del consumo televisivo che il telespettatore tocca con mano; box e televisore restano fuori dalla portata del pantofolaio. Il filmato e la presentazione dei pezzi mostrano quali altri hardware si nascondono nel telecomando di Swisscom TV 2.0.

Making of

Lo smontaggio in progressione veloce.

Il grande smontaggio

Muovete il cursore sulle marcature blu o toccate il touch screen soprastante.

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*

Read now