Kommunikationstypen in KMU

Comunicazione flessibile

Come comunica la vostra PMI?

Negozi, artigiani, ristoranti, studi di architettura, agenzie e tanto altro ancora: una tale eterogeneità nel panorama delle PMI si riflette inevitabilmente in esigenze di comunicazione altrettanto diverse. Noi, però, abbiamo estrapolato cinque tipi di comunicazione. Riconoscete la vostra PMI in una di queste?

Il panorama svizzero delle PMI è eterogeneo e caratterizzato da dimensioni e settori diversi. È comprensibile, quindi, che le esigenze di comunicazione siano molto varie: la ditta individuale del web designer chiede innanzitutto un accesso rapido e affidabile a internet mentre l’azienda artigiana mette l’accento sulla comunicazione mobile. Le start-up e altre società in rapida crescita, poi, devono adeguare continuamente la propria comunicazione in funzione di esigenze sempre più evolute. Digitalizzazione e nuove condizioni di mercato determinano cambiamenti nel modello comunicativo anche per le PMI: la flessibilità diventa la parola d’ordine per stare al passo con le richieste del mercato. Noi abbiamo estrapolato cinque tipi di comunicazione che, nonostante l’eterogeneità del panorama, interessano la maggior parte delle PMI. Riuscite a riconoscere la vostra PMI?

1. Semplice ma affidabile: il negozio dietro l’angolo

Hanna gestisce un piccolo salone estetico dove vende anche vari prodotti per la bellezza. Ha una dipendente che la aiuta nella vendita. Ad Hanna serve un accesso internet per il terminale di pagamento alla cassa, in modo da poter elaborare i pagamenti con carta. L’accesso non deve necessariamente essere veloce ma affidabile e disporre quindi di un collegamento di back-up tramite rete di telefonia mobile. Per quanto riguarda l’amministrazione, Hanna preferisce comunque occuparsene da casa, sul notebook. Grazie all’app di telefonia Business può essere raggiunta anche a casa al numero del negozio.

2. Sempre in movimento: azienda artigiana

Robert, titolare di un’impresa di pittura, e i suoi tre dipendenti si spostano in continuazione. Il team è molto affiatato, gli addetti svolgono i propri incarichi in autonomia. Grazie agli smartphone, i dipendenti non sono solo sempre raggiungibili telefonicamente ma portano anche il calendario di lavoro aggiornato sempre con sé. Anche se non è quasi mai in ufficio, Robert, che ama il suo lavoro, non perde mai un incarico. Riceve le chiamate di nuovi clienti tranquillamente tramite l’app di telefonia Business. Come comunicano i pittori? L’ufficio è attivo a pieno ritmo solo la sera, quando i pittori devono registrare i loro rapporti giornalieri al computer. Il tutto funziona grazie all’accesso rapido a internet, che garantisce ottime prestazioni anche quando tutti accedono contemporaneamente all’applicazione nello spazio cloud. Magari mentre Edith, la moglie di Robert, telefona al fornitore tedesco per accertarsi che il colore speciale ordinato per la prossima grande commessa venga consegnato puntualmente.

3. Crescita inclusa: la start-up

Eric è un po’ nervoso. Insieme ai suoi due cofondatori ha appena assunto i primi due collaboratori della start-up. Più persone nell’impresa significano maggiore comunicazione e traffico di dati, per questo Eric dovrà ora aumentare nuovamente la larghezza di banda della connessione internet. Deve inoltre ampliare il pacchetto di comunicazione inserendo due altri abbonamenti per smartphone, visto che buona parte della comunicazione avviene via chat e smartphone.

4. Grandi progetti, grandi volumi di dati: lo studio di architettura

Per l’architetto e imprenditrice Laura tutto procede secondo i piani, letteralmente. Di recente ha caricato i progetti aggiornati per il complesso residenziale nell’archivio dati online e ancora una volta ha potuto apprezzare la velocità della connessione internet su fibra ottica. Tanto più che i suoi colleghi di lavoro stavano caricando contemporaneamente il filmato dell’ultima visualizzazione 3D sul portale dei video. Ora Laura sta discutendo telefonicamente del progetto con il suo committente in Germania. Ma sta anche già pensando all’imminente soggiorno all’estero per il quale si affiderà al suo smartphone come strumento di comunicazione principale.

5. Internazionale e multimediale: l’agenzia

Nina è appena tornata da Berlino. Nella capitale tedesca la presidente di un’agenzia pubblicitaria con dieci collaboratori non ha solo fatto visita a un buon cliente. È infatti riuscita a fare anche una scappata a re:publica, il più importante evento dedicato al mondo digitale in Europa. Insieme all’Art Director, ora Nina discute del feedback di un cliente sui numerosi visual della campagna in programma. Il cliente apprezza particolarmente la bozza del filmato. Appena i testi saranno finalizzati, sarà possibile affidare l’incarico di traduzione. Nina fa una breve chiamata al committente a Milano con l’app di telefonia Business installata sullo smartphone.

Che tipo di comunicazione caratterizza la vostra PMI?

Non avete riconosciuto la vostra impresa?

Forse le vostre necessità sono un ibrido di tutti questi esempi? Oppure le vostre esigenze di comunicazione cambiano continuamente? Diverse esigenze richiedono anche offerte differenti, con prestazioni adattabili alle necessità effettive. La flessibilità, quindi, non è una caratteristica solo delle PMI ma anche delle offerte di comunicazione.

Configurate subito il vostro pacchetto PMI inOne personalizzato!

Read now