Passaggio semplice alla modernità digitale
4 min

Passaggio semplice alla modernità digitale

Chi vuole crescere ha bisogno di un ambiente IT collaborativo. Ha vissuto quest’esperienza anche Marco Staubli, che dieci anni fa ha rilevato a Muri (AG) il servizio di distribuzione bevande dei genitori. Dalla fondazione, avvenuta nel 1972, l’azienda è cresciuta notevolmente e oggi l’assortimento è molto più diversificato. Da un’azienda di due persone è nata una PMI con dieci collaboratori e una numerosa clientela fissa.

Staubli Getränke gestisce due negozi con un grande magazzino annesso dove, oltre alle sue bevande preferite – acqua minerale della regione, vino rosso del Vallese e liquore tirolese – da dove passa qualunque tipo di bibita prima di arrivare al bancone del negozio e non solo: grazie al servizio di consegna acqua, vino & Co. raggiungono direttamente i clienti, su richiesta anche nei giorni festivi. Marco Staubli è orgoglioso dell’azienda e di come si sia sviluppata nel corso degli anni.

 

Attività a gonfie vele, IT bloccato

Eppure solo poco tempo fa questa storia di successo sembrò subire una battuta d’arresto. L’attività procedeva a gonfie vele e il direttore decise di espandersi. Più facile a dirsi che a farsi. L’infrastruttura IT si rifiutava infatti di collaborare. Mentre, negli anni, l’azienda era cresciuta e l’assortimento si era sempre adeguato alle nuove tendenze, l’infrastruttura IT era stata adattata il meno possibile. Si è creato di conseguenza un ambiente IT e di comunicazione obsoleto e soprattutto poco trasparente, caro per la manutenzione e impossibile da potenziare. Rete, telefonia, PC, stampanti e server mail e dati dovevano essere completamente rinnovati. Per Marco Staubli è stato un duro colpo. Avrebbe infatti preferito utilizzare nell’attività chiave il capitale necessario per tali investimenti.

 

Trasferimento di IT e costi

Marco Staubli ha trovato una soluzione. Ha deciso di esternalizzare l’infrastruttura di server in un centro di calcolo Swisscom. Fornitori del cloud come Swisscom gestiscono nei grandi centri di calcolo presenti in Svizzera l’infrastruttura IT in conformità ai massimi standard di sicurezza. Le aziende ricevono i componenti richiesti – in questo caso le prestazioni dei server – attraverso la rete datidi proprietà di Swisscom. Questo non crea solo spazio in ufficio, ma esonera anche il responsabile e i suoi collaboratori dai scoccianti lavori IT. Tra questi rientrano da un lato la manutenzione, dall’altro aggiornamenti, backup e questioni legate alla sicurezza. Di tutto questo di occupa il fornitore del cloud.

È proprio ciò che cercava Marco Staubli. Un’infrastruttura IT moderna e orientata al futuro, che cresce con l’azienda e si adatta in modo flessibile a nuove esigenze e condizioni. E se improvvisamente avesse bisogno di una maggiore memoria disponibile o di un servizio di calcolo, può semplicemente richiedere tutto ciò all’ultimo momento o ridurre le prestazioni all’occorrenza. In questo modo il servizio di distribuzione bevande paga solo le prestazioni di cui usufruisce effettivamente.

 

Infrastruttura del cloud Swisscom

Potete richiedere IT-Power dai centri di calcolo sicuri di Swisscom, quando e nella misura in cui occorre alla vostra attività. Con Dynamic Computing Services (DCS) la vostra azienda diventa più agile senza nessun investimento in hardware costosi. Convincetevi di persona dei vantaggi e provate DCS senza impegno. Per ulteriori informazioni fate clic qui.

 

Trasferimento agevole

Seabix SA, il partner di Swisscom, gestisce oggi tutta l’infrastruttura server di Staubli Getränke in base alla soluzione di virtualizzazione di Swisscom. Grazie a un collegamento internet veloce e affidabile e alla telefonia IP, il titolare della PMI dispone ora di una moderna infrastruttura orientata al futuro. «Sono molto contento di avere un partner che gestisce tutta la mia infrastruttura informatica e di comunicazione. Oggi accediamo ai nostri dati e programmi da qualunque posizione in cui ci troviamo e con ogni apparecchio. Con il tablet posso così registrare o modificare un ordine direttamente presso il cliente, risparmiando molto tempo e burocrazia. La soluzione cloud è particolarmente utile quando avvio una nuova filiale: è già tutto pronto, basta accendere il PC e il telefono e posso iniziare subito a lavorare», così Marco Staubli descrive i vantaggi della nuova soluzione.

Lascia un commento

Il suo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.*

Leggete ora